Intervista | Thriller Magazine – Agosto 2010

Intervista esclusiva di Alessandra Gianoglio in riferimento al volume Michael Jackson | L’Agnello al Macello, un lucido ed oggettivo resoconto sulla vita e la morte del Re del Pop. Alessandra Gianoglio e Gessica Puglielli sono state le prime in Italia a portare avanti la teoria del complotto dietro la morte della Pop Star, teoria poi ampiamente riconosciuta negli anni successivi dai media. Proprio per queste ragioni sono state ospiti anche del programma TV Mistero di Italia 1, in occasione di una puntata dedicata alla misteriosa e prematura morte del grande entertainer americano.

Ecco un estratto dell’intervista:

alessandraD: Perché avete deciso di trattare un tema così scottante come il complotto che si cela dietro la morte di Jackson… soprattutto considerato che vi è ancora un’indagine in corso…
R: “Abbiamo deciso di trattare questo tema per dare una chance alla realtà di essere raccontata, limitandoci a far chiarezza sulla verità, oggettivandola. Quando si parla di Michael Jackson si pensa sempre che sia di parte ma era necessario parlarne essendo a conoscenza di certi fatti. Abbiamo collaborato con lo staff del cantante per diverso tempo promuovendo iniziative e progetti. La nostra linea è quella portata avanti dalla stessa famiglia Jackson, dichiariamo le stesse cose e ci auguriamo che la verità venga a galla. C’è stata una cospirazione, Michael Jackson è stato ucciso. Siamo consapevoli di prendere una posizione importante nel dichiararlo.”

Leggi l’intervista completa qui.

© 2014, Alessandra Gianoglio. Vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza l’autorizzazione dell’autrice. Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.